Il nostro sito utilizza i cookie. Continuando a navigare nel nostro sito, l'utente accetta al loro utilizzo.

Home - HV ArtiGrafiche Blog - Fiera Viscom 2009
 
Fiera Viscom 2009
Scritto da Davide   
Domenica 25 Ottobre 2009 00:00
| Stampa |

Viscom Visual 2009

Il giorno 5 - 6 - 7 novembre saremo presenti al Viscom 2009 all'interno dello stand di Roland Dg Italia, invitati per eseguire la decorazione di Pareti, Tande Verticali, centrotavola e Sedie il tutto personalizzato su richiesta.

 

La 21° edizione della fiera più grande in Europa per il mercato della comunicazione visiva, ha l'obiettivo di proporre al mercato un nuovo concetto di fiera, in cui nasce la sinergia tra tecnologia e creatività per lo sviluppo di nuovi prodotti e servizi.

Quello che rende unica la Viscom Visual Communication Italia è che riunisce sotto lo stesso tetto tutti i segmenti coinvolti oggi nell'industria della comunicazione visiva, proponendo una panoramica a 360° dell'intero mercato.

 

Dopo la fiera vi faremo vedere i lavori realizzati.

 

Perchè questo blog?

Il Blog di Hv ArtiGrafiche vuole essere uno strumento di informazione e di condivisione delle nostre  conoscenze pubblicitarie, rivolto a tutti coloro che sono attratti da questo nuovo modo di comunicare.

 

E' finita l'epoca in cui ci si custodiva segretamente ogni informazione. Noi siamo nati sotto la luce della condivisione globale, un nuovo sistema, una nuova filosofia, che ci ha permesso di chiedere, di imparare, di creare e di condividere tutto quello che abbiamo appreso in questi anni.

 

Siamo diventati una realtà importante grazie a chi come noi ha condiviso questa nuova filosofia.

 

Su questo Blog troverete quindi le campagne pubblicitarie che hanno avuto più successo, le idee più originali, le tecniche di comunicazione più interessanti, i materiali più innovativi, manuali e tutorial, che vi daranno la possibilità di offrire prodotti e soluzioni migliori ai vostri clienti o alla vostra azienda.

 

Ispiratevi quindi e mi raccomando....condividete! Smile

 

Cordialmente

 

Davide Boggian